Idee per il post-vacanza

Volete qualche metodo per affrontarlo? Seguite i nostri consigli, aiutano veramente!






Primo punto in ASSOLUTO: Pianifica (subito) la prossima partenza!
Pianificare una piccola fuga aiuta eccome! Che sia un weekend fuori porta o un viaggio lontano, o anche una gita di un giorno, ci fa pesare meno la routine!!! Sognare nuove mete, ci fa realizzare che, anche se non possiamo vivere sempre come se fossimo in vacanza, nulla ci vieta di essere curiosi di mondo e novità.



Secondo punto importante: Mantieni i contatti con gli amici appena conosciuti.
Quanti di voi, in vacanza, si sente più socievole? Basta un nulla e ci ritroviamo a parlare di qualunque cosa con uno sconosciuto, o addirittura, ad un gruppo di sconosciuti, che diventeranno i nostri migliori amici per quel paio di giorni, poi ne arriveranno di nuovi. Mantenere i contatti con queste persone, una volta tornati, ci fa volare con i ricordi verso situazioni piacevoli, perfettamente a nostro agio con chiunque, in un ambiente rilassato, facendoci credere che la vita di tutti i giorni potrebbe assomigliare di più a questi momenti.



Terzo punto molto utile: Fai sport e mantieniti in forma (o almeno provaci)!
Mantenersi in forma aiuta ad alimentare la propria autostima e un'autostima alta aiuta ad affrontare la vita di tutti i giorni con maggior equilibrio e soddisfazione. Dare al proprio corpo un'attenzione in più non può che generare beneficio anche alla mente.



Quarto punto da non sottovalutare mai: Dormi!
Avere una routine anche per quanto riguarda il sonno è molto importante per il nostro corpo, ma soprattutto per la psiche. Dormire profondamente e bene, andando a letto non troppo tardi e svegliandosi la mattina presto, regala serenità ed energia, grazie al buon riposo del cervello e dei pensieri.



Quinto punto focale: Fai nuove esperienze.
In vacanza hai scoperto un lato di te più aperto e avventuroso, con conseguente senso di potenza e gratificazione? Che aspetti?... tieni viva questa emozione! Fai qualcosa che normalmente non faresti, come lanciarti con il paracadute oppure iscriverti ad un corso di arrampicata. Cerca di pianificare esperienze fuori dal comune almeno un paio di volte al mese. Prova... vedrai che funzionerà.



Sesto punto: Condividi!
Condividere momenti delle proprie vacanze è un modo per rievocarle e sentirsi bene. Se non vedi l'ora di raccontare a tutti il tuo viaggio, non trattenerti! Raccontare agli amici di quella sera in cui è successa quella cosa incredibile, oppure di quel mattino in cui ti sei svegliato per vedere l'alba, oppure di quel gruppo di amici che hai conosciuto, è confortante, rassicurante e ricorda a noi stessi che quelle esperienze sono state reali, quindi replicabili.



Settimo, ultimo ma non meno importante: Cambia ciò che non ti aggrada nella tua vita!!!
In alcuni casi le vacanze posso essere uno scossone che ci consente di vedere con maggior chiarezza ciò che non ci piace della nostra vita. Il lavoro, la casa, le amicizie, il luogo in cui viviamo. Analizzare la situazione e valutare altre opzioni sembra facile e in effetti lo è. Ricorda: chi ha tempo, non aspetti tempo!

 

Se non sai come affrontare questa crisi già dal primo punto... veini in agenzia, di sicuro una meta per farti staccare ancora una volta la spina, la troviamo!!! A presto.

^ Torna su